Travolto dal un'auto sotto gli occhi della
fidanzata: morto motociclista di 27 anni

La vittima, abitava ad Albettone. Era sulla dueruote, la ragazza
lo seguiva in macchina: i genitori di lui li aspettavano per cena

L'incidente stradale sulla Riviera Berica (archivio)
VICENZA - Per una decina di ore ha lottato con la morte nel reparto di rianimazione del San Bortolo di Vicenza. Ma alle 7.30 di ieri mattina il cuore di Emanuele Donello, 27 anni, residente ad Albettone, in via Giarette 3, ha cessato di battere. Il giovane, che era originario di Noventa Vicentina e faceva l'operaio, era stato coinvolto nella serata di venerdì, poco dopo le 20, in un pauroso incidente stradale sulla Riviera Berica, nel territorio comunale di Campiglia dei Berici.

Secondo la ricostruzione di una pattuglia della polizia municipale di Legnago (Verona), Donello, alla guida della sua “Husqvarna 610”, era diretto a Noventa Vicentina, a casa dei genitori che lo aspettavano per la cena assieme alla fidanzata: quest'ultima si trovava dietro a lui, a poche centinaia di metri di distanza, in auto, e seppur da lontano ha assistito al sinistro.

Il fatto è avvenuto all’altezza dell'incrocio, già teatro di altre disgrazie, tra la "Mediana" e la "247" che collega Vicenza con il Basso Vicentino: la moto si è scontrata con la Hunday "Accent" guidata dalla romena Ion Ioneia, 24 anni, residente a Mossano, che si sarebbe immessa sulla Provinciale senza accorgersi dell´arrivo del motociclista. Lo scontro è stato molto violento e le condizioni di Donello, che ha fatto un volo di una ventina di metri, sono apparse subito disperate, nonostante indossasse il casco.

A dare l´allarme al 118 è stata la fidanzata con il cellulare. Sul posto sono arrivate due ambulanze, dagli ospedali di Noventa e da Lonigo, oltre a una macchina medicalizzata da Vicenza. Due medici rianimatori hanno prestato le prime cure al giovane, stabilizzando le ferite, quindi i medici lo hanno caricato su un'ambulanza che l'ha trasferito a Vicenza, dov´è stato subito ricoverato nel reparto di terapia intensiva: qui, per tutta la notte, i medici si sono prodigati ma non c'è stato nulla da fare. Nell'incidente anche la ragazza romena è rimasta ferita, ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

domenica 10 giugno 2012



Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Travolto dal un'auto sotto gli occhi della
fidanzata: morto motociclista di 27 anni

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

CONDIVIDI LA NOTIZIA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 commenti presenti
Indietro
Avanti